Subaru WRX, il sogno degli sportivi: svelato il concept del futuro modello

Più bassa, più larga e più corta della Impreza WRX, la celebre vettura giapponese mostra i muscoli facendo sognare tutti gli appassionati di guida. Due punti restano inamovibili: il motore boxer e la trazione integrale.

 

NEW YORK - Il frontale è diventato ancora più aggressivo, con la nuova griglia di grandi dimensioni cui fanno corona i gruppi ottici profondi e affusolati, incassati nella carrozzeria. Il frontale in cui tutti gli elementi sembrano fortemente «tirati» in senso orizzontale accentua la sensazione di stabilità e di forte presenza su strada di una vettura larga e bassa, il cui aspetto è reso ancor più muscoloso dalle nervature che corrono lungo tutta la fiancata e dalla linea a cuneo evidenziata dalla coda piuttosto massiccia, la cui conformazione importante viene enfatizzata dai quattro terminali di scarico, mentre l'accentuata curvatura verso l'alto del bordo posteriore del cofano bagagli funge anche da spoiler.

Icona sportiva. Presentata con l'etichetta di concept car al Salone di New York, la Subaru WRX anticipa molto da vicino la prossima generazione di un modello caro agli appassionati di rally e agli innamorati della guida sportiva, ma si impone anche per certe scelte estetiche inconsuete che potrebbero anticipare in molti dettagli il nuovo corso stilistico della casa delle Pleiadi. Come detto, la vettura che promette maggiore agilità e un accresciuto piacere della guida, è effettivamente più bassa (l'altezza è di 1,39 metri), più larga (1,89) e più corta (la lunghezza è appena superiore ai 4,5 metri) dell'Impreza WRX di cui prefigura l'erede.

La meccanica. Ovviamente, un'auto che vanta una folta e fedele schiera di fans non può tradire il proprio Dna. Che nel caso della Subaru è rappresentato sostanzialmente da due elementi: la trazione integrale realizzata seconda la consueta e apprezzata ricetta esclusiva del Symmetrical All Wheel Drive e il motore con architettura boxer. Per quanto riguarda quest'ultimo componente, a new York non sono state fornite informazioni ufficiali su quello scelto per la prossima WRX di serie, ma le indiscrezioni e la tradizione Subaru fanno pensare che possa trattarsi del 2.0 da 200 cv abbinato alla trasmissione meccanica a 6 rapporti.

I dettagli. Tutti i particolari sono stati pensati per fare di questa quattro porte sportiva una perfetta berlina sportiva da strada pronta a soddisfare le richieste di chi vuole misurarsi anche in pista. Se la compattezza depone a favore dell'agilità, nessun dettaglio è stato trascurato per ottimizzare le performance e la tenuta di strada. Il tetto del Concept, ad esempio, è stato realizzato in carbonio per ridurre il peso della vettura abbassandone il baricentro. Anche la scelta del colore è un classico rivisitato e modernizzato della sportività Subaru: il «WR Blue pearl III» è inframmezzato da alcuni dettagli (la scritta WRX sulla griglia anteriore, i bordi dei terminali di scarico e le pinze dei freni) in giallo fluorescente.

 

 

Fonte :  http://motori.ilmessaggero.it/MOTORI/SPECIALE_NEWYORK/subaru_wrx_il_sogno_degli_sportivi_svelato_il_concept_del_futuro_modello/notizie/264674.shtml 

Click me

Project Management

System-control-panel-icon

Consulenza

Internet-safari-icon

Web development

Other-xml-icon

Design

Media-paint-icon

Amministrazione e Contabilità

System-desktop-icon